Service Distrettuale: Sai salvare una vita?

Approvato il Service Distrettuale nel corso dell’ultima assemblea distrettuale.

Il progetto “Sai salvare una vita?”, ideato e coordinato dal Rotaract Club Cremona, realizzato in collaborazione con il Rotaract Club Terre Cremasche e con il sostegno del Rotaract Club Casalmaggiore-Viadana-Sabbioneta e del Rotaract Club Soresina, si pone l’obiettivo di sensibilizzare gli studenti delle classi quinte degli istituti superiori della Provincia di Cremona, circa le procedure di rianimazione cardiopolmonare per salvare una vita umana.

 

La campagna di sensibilizzazione si pone l’obiettivo di coinvolgere gli studenti delle scuole superiori della provncia, previo accordo con le autorità
competenti. Gli studenti verranno formati circa il riconoscimento di patologie cardiache acute, su come comportarsi per fornire un’adeguata assistenza e su come effettuare la rianimazione cardiopolmonare in attesa dei soccorsi.

Il progetto di formazione consterà quindi di un momento teorico, di circa mezz’ora, e un momento pratico, in cui ogni studente avrà a disposizione un
manichino sul quale, guidato da un video corso realizzato secondo le attuali linee guida in materia, effettuerà le manovre di rianimazione.

Il manichino, il video corso e tutte le informative circa il riconoscimento delle patologie cardiache sono contenute nel kit Mini Anne, sviluppato da
Laerdal e validato dall’AHA (American Heart Association), che lo ha inserito nei suoi programmi formativi.

In Italia ha ricevuto la validazione scientifica da parte dell’IRC (Italian Resuscitation Council), la più grande organizzazione scientifica italiana che si occupa della diffusione delle linee guida della Rianimazione CardioPolmonare.

È scientificamente provato che l’addestramento alla RCP con il Mini Anne è efficace come l’addestramento tradizionale. La differenza è che un corso tradizionale di RCP ha una durata di 4 ore, mentre il corso con Mini Anne di 30/60 minuti. Il progetto verrà realizzato a partire da Novembre 2010 e la conclusione avverrà entro Febbraio 2011.


Leave a Reply